Lo Studio da circa 12 anni assiste i propri clienti nei processi penali e civili. Particolare attenzione è dedicata al diritto delle nuove tecnologie ed alla computer forensics. Ci occuppiamo di alcuni aspetti del diritto civile (esecuzioni e contratti) e del diritto penale. Il gruppo è composto da professionisti che credono nel proprio lavoro, che sanno prestare attenzione alle persone ed alle loro effettive esigenze, per la ricerca di una soluzione concreta.

Eventi segnalati dallo Studio


Colloqui per la pratica professionale: da settembre lo studio svolge, un giorno alla settimana, dei colloqui per lo svolgimento della pratica professionale o per chi, pur avendola svolta, intende completare il proprio percorso formativo. Chi fosse interessato deve inviare il proprio curriculum a studiolegale@fiammella.it I candidati più idonei verranno invitati per un colloquio.


Corso Esame Avvocato 2016 a Reggio Calabria, X edizione.
Programma e Modulo d’iscrizione

Calendaro delle lezioni
Posti ancora disponibili: 3 (aggiornato al 26.08.2016)

Info Line (ore ufficio) tre-tre-nove-6527538


Corso Esame Avvocato 2016 a Vibo Valentia, VI edizione
Programma e Modulo d’iscrizione – Vibo Valentia
Calendario delle Lezioni

Posti disponibili: 20 su 30 (aggiornato al 26.08.2016)
Percentuale degli ammessi presso la Corte d’Appello di Catanzaro: 35% circa (da verificare).
Percentuale degli ammessi tra i frequentanti il Corso di Vibo: intorno al 62% circa.


Gli Avv.ti Bruno Fiammella e Anna Di Stefano docenti da 6 anni anche ai Corsi Altalex per l’Esame di Avvocato 2016 su Milano, Roma e Padova.

Diritto, Giurisprudenza e New Technology

Pareri e atti svolti di diritto penale - Per l'esame di avvocato 2016Pareri ed Atti svolti di Diritto Penale – Esame Avvocato 2016 Il testo propone 75 casi (50 pareri e 25 atti) in diritto penale finalizzati a migliorare la preparazione del candidato e ad aiutarlo ad acquisire un metodo di studio utile per affrontare e risolvere differenti tipologie di tracce. Gli argomenti sono scelti tra quelli più “caldi”, con riferimento anche alle più interessanti ed utili pronunce della Cassazione. Per ogni singolo atto o parere sono riportati la giurisprudenza di riferimento (utile per l’analisi e la soluzione), la normativa, e una breve scaletta con “brevi indicazioni per lo svolgimento”, che consente di impostare il quesito e svilupparne la soluzione, sciogliendo adeguatamene i nodi espressi dalla traccia. Alcune tracce sono affrontate sia sotto forma di parere che di atto, per dar risalto alle diverse tecniche di stesura ed argomentazione che accompagnano le due differenti prove. 560 pagg. circa.
Indice Pareri ed Atti Diritto Penale Bruno Fiammella Cedam 2016

A cura di B. Fiammella. Coautori: G. Barbini, E. Boccadoro, A. Bonoli, V. Bordi, F. Bova, A.D. Carnovale, D. Currò, C. De Santi, A. Gabardi, L. Gallegioni, G. Geri, M. Grinzato, L. Limido, E. Liuzzo, E. Mozzanti, A. Neri, C. Oriente, F. Panebianco, S. Parisi, L. Pietrasanta, C. Pomponi, E. Prandoni, H.E. Rinciari, A. Roccamo, S. Rossaro, F. Spadaro, I. Speranza, T.A. Veneziano, P. Zaccone, S. Zappalà.


eBook_Cyber_stalking_e_nuove_tecnologie_572420.ashxCyber stalking e nuove tecnologie – Dagli sms, alle e-mail, ai social network, Altalex editore 2016. L’e-book approfondisce le problematiche correlate ad alcuni comportamenti molesti o persecutori che, se perpetrati attraverso l’uso dei nuovi strumenti tecnologici, possono essere considerati penalmente rilevanti. Il lavoro esamina la fattispecie di cui all’art. 660 c.p. e la differenzia da altre tipologie di reati quali la minaccia, l’esercizio arbitrario delle proprie ragioni, gli atti persecutori; tratta poi dello stalking nella sua forma più tradizionale, analizzandone la fattispecie, l’elemento soggettivo ed oggettivo. il testo si concentra poi sul cyber stalking, ipotesi in cui la condota tipica è perpetrata attraverso l’uso delle nuove tecnologie, con particolare attenzione alla giurisprudenza sugli sms, sui social network et similis.
Indice
Capitolo 1 – La fattispecie della molestia o disturbo alle persone.
Capitolo 2 – Gli atti persecutori o “stalking”.
Capitolo 3 – Molestia e stalking tramite le nuove tecnologie: evoluzione della giurisprudenza dagli SMS alle e-mail, ai social network.
A cura di: Bruno Fiammella e Rosa Maria Strati


Intercettazioni_remotizzazione_diritto_di_difesa_attivita_investigativaIntercettazioni: remotizzazione e diritti di difesa nell’attività investigativa (profili d’intelligence).
Il volume affronta il tema delle intercettazioni, come strumento investigativo insidioso ed invasivo tra i mezzi di ricerca della prova nel processo penale. Esamina le difficoltà tecniche, logistiche, operative, normative e giurisprudenziali, seguendo un approccio di approfondimento utile all’operatore del diritto, accompagnato dalla casistica e dall’esperienza diretta degli autori. Nella trattazione si focalizza l’attenione anche sulla delicatissima fase, in cui nasce il processo di trasformazione fra oralità e scrittura, accompagnato dalla non agevole trasposizione “su carta” degli atti d’indagine.
Indice_del libro
Estratto_Intercettazioni_remotizzazione
A cura di: Michelangelo Di Stefano e Bruno Fiammella, Altalex ed., 2015. 224 pagg.