Lo Studio

Avv. Bruno Fiammella – Patrocinante in Cassazione (Ordine Avv.ti Reggio Calabria), già docente a contratto di Informatica Giuridica dal 2009 al 2015 c/o la SSPL dell’Univ. Mediterranea. Si occupa di diritto penale e civile con attenzione all’ICT Law. Docente da 10 anni in diversi Master Univ.ri di I e II liv., nonchè docente Altalex nei corsi per l’Esame di Avvocato (Roma, Milano) e nel Master in Diritto delle nuove tecnologie (Roma e Milano). Coordina scientificamente, da circa 10 anni, un Corso di preparazione alla prova scritta per l’esame di Avvocato a Reggio Calabria. Componente Commissione Informatica Ordine Avv.ti Rc dal 2009 ad oggi, già presidente AIGA Rc e componente CDA Fondazione AIGA. E’ autore di circa 30 pubblicazioni in tema di esame di abilitazione, ICT, reati informatici, intelligenza artificiale e Forensics. Riceve, per appuntamento, anche a Roma e Milano.
Curriculum e Pubblicazioni


Dott.ssa Angela Di Stefano – Practice in Law Iscritta all’Albo degli Avv.ti di Reggio Calabria, svolge la pratica professionale. Si occupa di diritto civile e penale. Svolge tirocinio anche presso il Tribunale di Reggio Calabria, sta curando alcune pubblicazioni in tema di diritto delle nuove tecnologie. aa


Dott.ssa Giovanna Ielo – Practice in Law Da dicembre 2018 svolge la pratica professionale presso lo Studio. Laureata a Pisa, conosce la lingua  inglese e lo spagnolo. Si occupa di diritto civile e penale e sta curando alcune pubblicazioni.


Entusiasti, Flessibili, Globally minded

Per svolgere la pratica professionale in questo Studio: inviare il curriculum a studiolegale@fiammella.it accompagnato da una e-mail di auto-presentazione. Le persone con il curriculum idoneo verranno contattate per un colloquio.

Consigli per il curriculum: Il curriculum in fomato c.d. “europeo” è in realtà un modello asettico ed impersonale. I selezionatori del personale hanno bisogno di comprendere se il candidato è in effetti, la persona adatta per il ruolo o per l’incarico richiesto. E’ quindi consigliato personalizzare il curriculum ed accompagnarlo con una breve lettera di presentazione. Poche cose che fanno la differenza.

E’ necessaria: la laurea in Giurisprudenza (conseguita o in corso di conseguimento), la conoscenza di base del computer e di internet, la conoscenza di una lingua straniera.

E’ gradito: l’amore per il diritto e per il proprio lavoro, il senso di responsabilità e la capacità d’iniziativa, la capacità di sviluppare progetti in team, il rispetto e la buona educazione.